1998: a causa di un'inarrestabile catastrofe ecologica, la Terra lentamente sta morendo. Ogni sforzo e' vano: l'inquinamento degli oceani ha prodotto un plancton letale che uccide ogni forma di vita marina e minaccia di attaccare anche la terraferma. In un mondo sull'orlo della disperazione, un piccolo gruppo di scienziati dell'Universita' di Cambridge studia le possibili applicazioni di alcune avanzate conoscenze sui tachioni (ovvero particelle subatomiche in grado di viaggiare ad una velocita' superiore a quella della luce e quindi, secondo la teoria della relativita', a ritroso nel tempo). Il loro piano e' pazzesco: inviare un messaggio nel punto dello spazio occupato dalla Terra pochi decenni prima e avvertire cosi' le precedenti generazioni perche' tentino di scongiurare il disastro a cui stanno per andare incontro... 1962: nel clima di grande euforia scientifica che si respira in California, Gordon Bernstein, un giovane professore di fisica, e' alle prese con alcuni esperimenti vanificati da misteriose interferenze. Ma quando comincia ad intuire la verita', e cioe' che qualcuno sta cercando di comunicare dal futuro, capisce anche che lo attende un compito immane: convincere il resto del mondo di cio' che sta avvenendo. E dovra' essere una corsa disperata perche' solo decifrando rapidamente il messaggio sara' possibile per l'umanita' salvarsi da un futuro... gia' accaduto.