Bradley Reynolds e' gia' stato su Marte, ha gia' affrontato le vastita' dello spazio. Ma ora un misterioso segnale fa pensare che esistano tracce di vita intelligente nel sistema di Giove. Reynolds raggiunge il laboratorio spaziale che orbita intorno al pianeta gigante e scopre che la chiave dell'enigma e' su una luna interamente coperta di ghiacci. Il mistero che Bradley e i suoi uomini decifreranno non sara' che il primo passo per entrare in contatto con un'intelligenza piu' vasta, capace di cambiare per sempre le sorti dell'umanita'. Basato su un romanzo breve che ha gia' vinto il premio Nebula, questo solido romanzo di esplorazione conferma in Gregory Benford e Gordon Eklund due dei migliori autori americani di fantascienza "scientifica".