Da un grande film ideato da Steven Spielberg, padre di E.T., la grande versione romanzata, di James Kahn, lo stupefacente autore di "Tempo di mostri, fiume di dolore".